Stampa

FINALMENTE SI PUO’ GUIDARE A 17ANNI!

 

Finalmente con il Decreto 213 del 11 novembre 2011 verrà regolamentato e disciplinato il rilascio dell’autorizzazione al minore al fini della Guida Accompagnata e relative modalità di servizio. Il Decreto stabilisce le modalità di attuazione necessarie a rendere possibile, per i diciasettenni già titolari di patente “A”, di condurre ai fini di esercitazione e formazione GA “Guida Accompagnata” autoveicoli di massa complessiva a pieno carico non superiore a 3,5t.

 

La “Guida Accompagnata potrà essere svolta alle seguenti condizioni:

- che il candidato abbia compiuto 17 anni;
- che il candidato sia titolare della patente A1;
- che il candidato abbia effettuato un’adeguata formazione presso un’autoscuola autorizzata con istruttore di guida abilitato di almeno 10 ore di guida, della quali almeno quattro in autostrada o strada extraurbana e due ore in condizioni di visione notturna;
- che il candidato sia accompagnato da un conducente titolare di patente di categoria B da almeno dieci anni;
- che sia stata rilasciata apposita autorizzazione dal Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti;
- che il veicoli sia munito di apposito contrassegno recanti le lettere alfabetiche “GA”.

Entrata in vigore dell provvedimento 21 aprile 2012.