Sede principale: Castelnuovo di Garfagnana (LU) via Leopoldo Nobili 1/A
0583 639039

Corsi cronotachigrafo

CORSO DI FORMAZIONE SUL CORRETTO UTILIZZO DEL CRONOTACHIGRAFO


SIMONE AQUILINI È ANCHE ENTE ACCREDITATO DAL MINISTERO DEI TRASPORTI PER L’EROGAZIONE DI CORSI DI FORMAZIONE DEDICATI AL CORRETTO UTILIZZO DEL CRONOTACHIGRAFO E TEMPI DI GUIDA E RIPOSO. SIAMO, QUINDI, ABILITATI PER PROMUOVERE ED ORGANIZZARE AUTONOMAMENTE CORSI DI FORMAZIONE SECONDO LE DIRETTIVE DEL DECRETO DIRIGENZIALE N. 215 DEL 12/12/2016.
Sia che si tratti di personale viaggiante che amministrativo, i nostri formatori utilizzano un approccio TEORICO/PRATICO dando più spazio ad esercitazioni operative. 

Durante i corsi di formazione vengono utilizzati dei simulatori (TACHIGRAFI DIGITALI E ANALOGICI) e con l’utilizzo di software di analisi dati tachigrafici (TACHOPLUS) vengono fatte vere e proprie simulazioni operative e di controlli su strada.

OBIETTIVO DEL CORSO  Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con il Decreto Dirigenziale n. 2015 del 12/12/2016 ha regolamentato la formazione relativa ai conducenti ed al controllo sulla loro attività, ai sensi dei regolamenti CE 561/2006 e UE 165/2014. Attraverso l’assolvimento dell’obbligo formativo, le imprese di autotrasporto possono dimostrare in caso di controllo su strada che le infrazioni commesse dai propri conducenti, in riferimento al mancato rispetto della normativa sui tempi di guida e riposo, non possono essere attribuite a loro inadempienza, chiedendo così l’annullamento della sanzione a carico dell’impresa ex art. 174 c. 14 del CDS.

DURATA 8 ore

DESTINATARI Tutti i conducenti di mezzi dotati di cronotachigrafo delle imprese di autotrasporto (di merci conto proprio, conto terzi e trasporto persone). La normativa parla di “conducenti” per cui anche i Titolari e i Padroncini.

BENEFICI PER L’IMPRESA Possibilità di esonero, in caso di infrazioni lievi, della sanzione ex art. 174.c 14 Cds a carico dell’impresa. Sanzione unica.

VALIDITA’ Al termine del corso verrà rilasciato un attestato individuale di partecipazione (valido 5 anni), unitamente ad un manuale contenente adeguate istruzioni circa le norme di comportamento a cui l’autista dovrà attenersi nella guida (valido 1 anno).